• POURPARLER


  • gente-che-parla1-300x226

    Dopo la pausa estiva ritorna POURPARLER, un libero spazio dove esercitare l’opinione, il pensiero attraverso il confronto dialogico dei punti di vista.

    Nella passata serie d’incontri avevamo dato ampio spazio ad un unico tema, la libertà, e alla riflessione su di esso partendo da punti di vista e presupposti diversi. Per la nuova serie abbiamo deciso di cambiare format e di concentrarci sul far-venir-fuori, in relazione a temi diversi, i concetti che ci abitano.

    Partendo dall’approccio tipico della consulenza filosofica, fermo restando che “vivere significa incorporare una specifica comprensione di sé e del proprio mondo”, ci inoltreremo, attraverso il medium del dialogo filosofico, nella chiarificazione dei nostri pensieri e nella scoperta delle fallacie logiche che stanno dietro i nostri ragionamenti.

    DI COSA PARLIAMO, QUANDO PARLIAMO DI…

    AMORE: sotto l’etichetta “Amore” raggruppiamo sentimenti più svariati: dall’affetto amicale, all’amore filiale; dall’amore sensuale a quello platonico. L’amore è certamente tutto questo…e anche di più… Mercoledì 09/11/2016, ore 21.00 

    PIACERE: uno dei grandi temi della filosofia antica, sempre al centro della ricerca dell’uomo. Ma chi o cosa ricerchiamo veramente cercando il piacere? Mercoledì 16/11/2016, ore 21.00 

    RESPONSABILITA’: come e in che misura il concetto di responsabilità si lega a quello di libertà? Di chi o di cosa possiamo/dobbiamo essere responsabili? Mercoledì 23/11/2016, ore 21.0

    NORMALITA’: un tema complesso dalle molteplici sfaccettatura. Normalità fa rima con consuetudine? Ma noi come ci vediamo…Normali? Mercoledì 30/11/2016, ore 21.00

    Gli incontri saranno tenuti da Valerio Fantin. Valerio nasce a Roma nel 1982. All’età di dieci anni si trasferisce nelle Marche dove, dopo aver frequentato l’Istituto Statale d’Arte di Urbino, si laurea a pieni voti in filosofia morale all’Università “Carlo Bo”. Nel 2007 frequenta la scuola di scrittura creativa “Omero” di Roma. Uno dei suoi racconti brevi viene pubblicato sul volume-raccolta del concorso “Parole in corsa” (Miligraf Edizioni, 2008, Roma). Nel 2009 si trasferisce in Svizzera dove lavora come professore di lingua italiana presso il centro linguistico dell’Università di Basilea e in diverse scuole private del Cantone. Tornato in Patria nel 2014 cerca, parallelamente all’attività lavorativa, di rispolverare il suo lato artistico dedicandosi alla pittura di Icone bizantine.

    Gli incontri Pourparler sono gratuiti. Si svolgeranno dalle 21.00 alle 22.30, presso la sede dell’Associazione Culturale Performart. Per partecipare è richiesta l’iscrizione all’Associazione (il costo della tessera associativa è di € 20,00, ha la validità di un anno e permette di partecipare a tutti gli eventi organizzati da Performart). Prenota la tua presenza inviando una mail a info@performart.net